3 Indizi per Riconoscere la Mania negli Occhi e Altri Sintomi Fisici

E’ possibile riconoscere la mania negli occhi! La mania influisce profondamente sull’intero occhio, dalle palpebre alle ciglia, dalla pupilla all’iride.

È facile riconoscere la depressione, almeno quel tipo di depressione che associamo alle spalle riverse in basso, al sentirsi morti dentro e al pianto. La depressione si mostra sulle nostre facce come la copertina di un libro. Ma la mania! Oh la mania! Può sembrare felicità! O rabbia! O qualcuno che finalmente è uscito dalla depressione e si sente di nuovo vivo! La mania è ingannevole.

ulie A. Fast - Manic Eyes - 3 Clues For Recognizing Mania In The Eyes, Plu

Le foto qui sopra sono state scattate lo stesso anno, sono ipomaniacale in una e depressa nell’altra. Ho cominciato a tenere traccia dei miei cambiamenti facciali durante i miei sbalzi d’umore più di dieci anni fa. Credevo che il mio volto cambiasse a seconda del mio umore, ma finché non ho scattato le foto, non ero sicura di quanto cambiasse realmente.

Cambia molto.

Una volta che sono riuscita a capire il mio andamento, ho pensato a tre indizi per aiutare i membri della famiglia e i professionisti sanitari a riconoscere la mania in una persona semplicemente osservando gli occhi.

Il primo passo è capire le basi della mania. Ci sono due livelli di mania nel disturbo bipolare. I bipolari di tipo 1 hanno ipomania e mania conclamata. I bipolari di tipo 2, come me, hanno solo l’ipomania, ma lasciatemelo dire, l’ipomania può essere molto, molto intensa. Ci sono due tipi di mania: euforica e disforica. (La mania disforica è anche chiamata mania mista). In parole semplici, la mania euforica è un energico buon umore. La mania disforica è un energico cattivo umore. Uno dei tratti distintivi della mania è che non si dorme e non ci si sente stanchi il giorno dopo.

Una volta che cominci a cercare la mania negli occhi, spesso puoi riconoscere la mania di una persona (o la tua) molto prima che altri sintomi maniacali diventino più pronunciati. La mia visuale cambia profondamente con la mania euforica, i colori diventano molto vividi e cominciano a muoversi. Il mondo è in technicolor quando sono in mania. (Giuro che vedo in bianco e nero quando sono molto depressa). Al contrario, la mania disforica restringe la mia visuale, incrocio gli occhi e sembro molto arrabbiata. Non vedo le immagini per intero e la mia visione del mondo si restringe

Tre indizi per riconoscere la mania negli occhi

Qui ci sono tre suggerimenti che potete utilizzare per riconoscere la mania in voi stessi, in un caro o in un paziente. È importante ricordare che la mania è subdola. Vi posso dire per certo che quando sono in mania voglio far credere di non esserlo. Direi e farei qualsiasi cosa per farmi credere, “Finalmente sto bene! Vuoi che rimanga depressa? Questa è la vera me! Lasciami in pace!” Se la mania ci fa mentire a noi stessi, pensa a quanto siamo bravi quando mentiamo alle persone che ci vogliono aiutare! Ecco perché riconoscere certi segnali fisici è un buon primo passo se stai cercando di capire se qualcuno è in mania.

Indizio #1  Occhi scintillanti in mania euforica

La mania euforica spesso conferisce una proprietà luccicante al liquido degli occhi. Brilliamo! Quando mi guardo allo specchio durante un episodio di mania euforica, sono incantata dal mio viso. NON vedo difetti. La mia pelle è perfetta. I miei occhi sono brillanti. I miei capelli lucenti. Credici o no, questo è spesso vero anche fisicamente. La mania fa fare questi cambiamenti. Sappiamo tutti quanto è facile cominciare una relazione quando sei euforico. Il modo in cui guardiamo la gente gioca un ruolo importante. Concentriamo il nostro sguardo scintillante sulla nostra inconsapevole preda e lei si perde nei nostri occhi!

Indizio #2 Occhi più scuri in mania disforica

Quando ho cominciato a chiedere ai miei clienti di notare il cambiamento degli occhi in una persona cara ho sentito molte storie su come la mania disforica fa diventare gli occhi neri. Ho cercato di indagare questa cosa da sola, e allora ho chiesto alla mia oculista. Mi ha detto: “Oh, non ne sono sorpresa. È documentato che l’adrenalina possa far ingrandire la pupilla. Mi pare che la mania abbia a che fare con l’adrenalina, quindi penso che l’occhio rimanga dello stesso colore, ma la pupilla è enorme. E’ questo che crea l’intero occhio nero.”

Indizio #3 Gli occhi cambiano forma

Gli occhi possono ingrandirsi con la mania euforica e spesso diventare cattivi e stretti durante la mania disforica. Non sto parlando di pochi minuti, i cambiamenti possono durare mesi. So che la mia mania disforica mi fa diventare cattiva come una vipera e sospettosa come un marito geloso. Il sospetto restringe gli occhi e fa contrarre le labbra. Al contrario, sono aperta al mondo quando sono euforica e questo fa ingrandire i miei occhi. L’ho visto nelle fotografie. Il mio intero volto si illumina in mania euforica.

Pensiero su cui riflettere

Alcune persone hanno anche affermato che l’effettivo colore degli occhi cambia durante la mania. Una lettrice mi ha mandato una foto dove i suoi occhi blu sono diventati marroni durante un episodio di mania disforica. Non era la pupilla. Sono interessata a vedere che cosa trovate nei vostri occhi. Fatemi sapere nella sezione commenti se avete notato cambiamenti nei vostri occhi quando siete in mania o se l’avete visto succedere a qualcuno che conoscete. 

Altri segnali fisici della mania

Gli occhi sono solo il primo passo per riconoscere la mania attraverso cambiamenti fisici. Vi consiglio di guardarvi o di guardare i vostri cari quando sono stabili. Scattate una foto con una faccia normale e una con una faccia sorridente. Poi notate i cambiamenti quando qualcuno incomincia ad ammalarsi. Fate una foto alla persona quando si ammala, questo diventa parte di un efficace piano di intervento. Le fotografie non mentono e possono essere un importante spunto di conversazione quando la persona con disturbo bipolare è pronta a parlare. Altri cambiamenti fisici in mania includono la posizione delle spalle, tendono a muoversi indietro con la mania euforica e in avanti con la mania disforica. Il modo di camminare e i movimenti delle mani cambiano e molti atteggiamenti fisici si velocizzano. Il corpo può dire molto sulla mania!

Dopo anni di pratica, posso guardarmi allo specchio e vedere facilmente se sono in mania. Questo non vuol dire che voglio credere di esserlo. Odio dirmi la verità, ma riconoscere che sto male guardando i miei occhi è stato importante per la mia stabilità e so che ha aiutato anche la mia famiglia a riconoscere i segnali della mania.

Scritto da Julie A. Fast

Articolo di riferimento in inglese

Rispondi